L'Ambito di Applicazione della Permacultura va oltre l'agricoltura, vediamo come.

Ci stiamo spingendo verso i limiti fisici della Terra. Non possiamo continuare a produrre inquinamento, soddisfare la nostra fame di energia e materie prime al ritmo attuale, perché stiamo consumando risorse non rinnovabili.

La permacultura offre un approccio alla gestione del territorio in cui le funzioni degli animali, delle piante, delle persone e della Terra sono riconosciute e integrate per massimizzare i risultati e realizzare ambienti umani sostenibili. Si può quindi applicare a tutte le attività umane e ha trovato finora la sua massima espressione nella realizzazione di eco-villaggi.

Il viaggio nella permacultura inizia con Etica e Principi e si muove attraverso gli ambiti principali richiesti per creare una cultura sostenibile.
Il percorso evolutivo a spirale collega tra di loro questi ambiti, inizialmenta ad un livello personale e locale, per poi proseguire al livello collettivo e globale.
Alcuni dei campi speci ci, sistemi di progettazione e soluzioni che sono stati associati con una visione più ampia della permacultura sono elencati sotto.

Trattandosi di un'integrazione di tutti i campi dell'umana conoscenza, vi si può accedere come architetti, geometri, progettisti, così come da agronomi, agricoltori, insegnanti, economisti, biologi, medici, ecologisti, falegnami, impiegati, operai... la sinergia di conoscenze ed estrazioni culturali diverse permette di costituire gruppi di lavoro molto costruttivi e fecondi di soluzioni creative applicabili nei campi più disparati.

 

Nel Fiore della Permacultura di Holmgren sono individuati 7 domini dell'essere umano:

 Fiore della permacultura

 

 

GESTIONE DELLA TERRA
E DELLA NATURA

AMBIENTE COSTRUITO

POSSESSO DELLA TERRA E COMUNITA'

STRUMENTI E TECNOLOGIA

SALUTE E BENESSERE SPIRITUALE

FINANZA ED ECONOMIA

CULTURA ED EDUCAZIONE
Giardinaggio bio-intensivo
Giardinaggio forestale
Conservazione dei semi
Agricoltura biologica
Biodinamica
Agricoltura Naturale
Raccolta delle acque con Keyline
Gestione olistica dei pascoli
Agricoltura Sinergica
Silvicoltura
Silvicoltura naturale
Acquacoltura integrata
Raccolta di prodotti selvatici e caccia
Spigolatura
Case solari passive
Materiali da costruzione naturali
Raccolta dell'acqua e Riciclo
Bio-architettura
Costruzioni interrate
Costruzioni a prova di disastri naturali
Auto-costruzione
Linguaggio di Modelli Naturali
Cooperative e Corporazioni
Cohousing ed Ecovillaggi
Titolo nativo e diritti di utilizzo tradizionali
Open Space Technology e
Consenso decisionale
Riutilizzo e Riciclaggio creativo
Strumenti manuali
Biciclette tradizionali ed elettriche
Stufe a legna e cienti e pulite
Carburanti da ri uti organici
Gassi cazione del legno
Bio-char da ri uti forestali
Co-generazione
Micro-idro ed eolico su piccola scala
Produzione di energia rinnovabile di rete
Accumulo di energia
Ingegneria di transizione
Medicina Olistica e Complementare
Yoga, Tai Chi e altre
discipline del corpo/mente/spirito
Spirito del luogo
Rinascita della cultura autoctona
Morire con dignità
Moneta locale e regionale
Carpooling, Ride sharing & Car share
Investimenti Etici e Commercio Equo
Mercati contadini e Comunità locale
Agricoltura Supportata (CSA)
WWOOF e reti simili
Quote di energia negoziabili
Analisi del Ciclo di Vita ed Emergy
Contabilità
Scuola in casa
Educazione Steineriana/Waldorf
Arte e musica partecipativa
Ecologia sociale
Ricerca e azione
Cultura di Transizione

 

Tratto da http://permacultureprinciples.com/flower/

Scarica il Fiore della Permacultura in italiano

 

ACCADEMIA ITALIANA DI PERMACULTURA - C.F. 90069510080 Segreteria: Anna Bartoli - email: info@permacultura.it - tel. 331/4900730